Google+

mercoledì 21 ottobre 2015

Verde Vera: sapone di Marsiglia con proteine di mandorla dolce

Vi avevo promesso un post presto e sto ritardando solo di un giorno rispetto alla mia tabella di marcia mentale. Fantastico direi! (sarcasmo) Ve lo avevo già anticipato l’altro giorno nell’ultimo post sui prodotti terminati il protagonista di oggi! In primavera avevo fatto incetta di saponi Verde Vera, sull’onda dell’entusiasmo provocatomi dalla versione all’olio d’oliva, ma una volta testata la versione classica non sono stata molto soddisfatta! Oggi però vi parlo della terza saponetta proposta dal marchio, ovvero quella alle proteine di mandorla dolce. E lei sì che l’ho capita!

Proprio come le sue sorelline è una saponetta molto semplice, bianca e con un lieve profumo di Marsiglia. È morbida, ma non cremosa come la versione all’olio d’oliva e rilascia una leggera schiumetta. Lava bene ed a fondo, lascia la pelle sensibilmente purificata e sgrassata proprio come piace a me, forse è un pelino aggressiva, subito dopo l’utilizzo sento la pelle tirare leggermente, ma la sensazione è solo momentanea. Ci sono stati giorni in cui ho avuto la pelle piuttosto secca (come sempre il mio problema sono le gambe), ma il tutto si è aggiustato con un paio di giorni di crema quindi credo proprio che fosse dovuto agli sbalzi di temperatura del periodo, altrimenti avrei dovuto continuare ad idratarmi.

Come tutti i prodotti Verde Vera (marchio Despar) l’inci è ottimo, non ne ho trovato uno con i pallini già colorati, quindi vi lascio una sfocatissima fotografia! ;)

Non so bene se la mia opinione su questo prodotto dipenda dall’amore per la versione all’olio d’oliva. Provato ed amato quello può essere che le mie aspettative fossero un po’ lievitate (giusto poco, eh!). Mi è piaciuto, certo, non posso attribuirgli gravi difetti, però mi sento comunque un po’ delusa. Direi che è chiaramente un mio problema! Fatto sta che nutro ancora una gran stima per questo marchio e mi stupisce sinceramente che non se ne parli di più! E questo, lo dico ogni volta. W l’originalità!

E voi avete provato qualcosa di questo marchio? Cosa ne pensate?

venerdì 16 ottobre 2015

Prodotti terminati Luglio, Agosto e Settembre 2015

Finalmente, dopo tipo una vita, torniamo con il post sui prodotti terminati! Dopo aver fatto razzia a Giugno, Luglio è stato fiacco: avevo finito tutto! Ad Agosto non era andata male, avevo pure fotografato i miei risultati ma non sono riuscita a scrivere il post in tempi decenti. Praticamente facevo prima a fonderlo col post di seguente! Quindi partiamo subito; c'è un sacco di roba di cui parlare!

La prima foto si riferisce ad Agosto e troviamo prodotti già visti ed amati come il gel d'aloe di equilibra (già ricomprato ovviamente!), il peeling detergente di Cien, lo shampoo Lazzaro di Lush ed il sapone di Marsiglia all'olio d'oliva di Verde Vera. Due sono gli inediti! Il promo è il sapone di Marsiglia Classico di Verde Vera. Ho amato alla follia la versioneall’olio d’oliva (tanto che vi esce dalle orecchie mi sa!) quindi da lui mi aspettavo grandi cose, ma ho ricevuto solo una gran confusione! Avendolo usato a Luglio (quando la media delle temperature si aggirava attorno ai 36°) ho avuto il dubbio che stressasse la pelle, ma non ne sono sicura. Non ho mai sentito la pelle tirare ma potrebbe anche essere stata la temperatura esterna ad alterare “l’esperimento”. Lava bene, per carità, ma chissà se l’avessi usato in inverno come avrei reagito! Infine, un prodotto che non recensisco perché è un regalo: il latte detergente multivitaminico di  Collistar. Fa brutto parlare di un regalo, quindi non ci dedico un post, ma posso dirvi che non è male come prodotto, strucca abbastanza bene e mi è sembrato delicato, non è infallibile ma non è questo che mi aspetto da un latte detergente sinceramente! L’unica cosa che non mi è piaciuta è forse il flacone, era abbastanza complesso far uscire la giusta quantità di prodotto, ma può essere che sia un problema solo delle minitaglie.

Ma veniamo ai terminati di Settembre! Pochi ma buoni! Ho fatto fuori un altro sapone Verde Vera (il solo che mi mancava praticamente) ma di lui qui non vi dico niente: ho già il suo post pronto, devo solo rivederlo! Terminata una boccettina di Olio essenziale di Tea Tree della Farfalla, di questo non so dirvi molto perché negli ultimi mesi non ho avuto gran bisogno di usarlo. Praticamente è finito tutto nello spargi-shampoo per Madre a Sorella2. Un grande classico della mia hair routine (sì, questa definizione fa molto profescional!) è lo shampoo antiforfora di Cien. E per “grande classico” intendo: mi piace, lo uso sempre, a volte provo a mollarlo per qualcosa di diverso ma poi sono costretta a tornare da lui. Mi piace e senza andrei nel panico, mi sentivo più che pronta a scriverci una recensione, ma nella ultime settimane sto riscontrando qualche problemino e non capisco se sia lui che abbia perso di efficacia o se siano i miei capelli ad essere cambiati. Propendo per la seconda, ma voglio stare un po’ a vedere come va. Infine un campioncino di crema mani di Omia Laboratories! Ho fatto una promozione per loro in primavera e mi avevano mandato una montagna di campioncini da distribuire a tutti i clienti. Purtroppo grazie ai due peggiori nemici delle promoter (Scarsa Affluenza e Scarso Interesse) me ne sono avanzati tantissimi! Seriamente gente, se una povera promoter vi offre un campioncino senza impegno prendetelo! Mal che vada lo mollate ad un conoscente a caso. Stress lavorativi a parte, tra gli avanzi c’era la crema mani all’olio di Jojoba e viste le manacce che mi ritrovo ne sono contenta! Non me ne sono fatta bene un’idea, a volte mi è sembrata bella nutriente, altre volte mi ha dato una sensazione simil siliconica, altre ancora non sembrava sortire effetto. Il tutto con un campioncino, praticamente ho avuto ad ogni utilizzo un’esperienza diversa! Non so, mi incuriosisce sinceramente, anzi, la promozione di per sé (grazie al confronto con le clienti) mi sta invogliando ad approfondire il marchio. Le mie clienti sono sempre le mie più grandi consigliere!

Questi sono stati tutti i prodotti terminati degli ultimi tre mesi! Devo dire si essere abbastanza soddisfatta e, piccola anticipazione, questo dovrebbe essere l’ultimo mese in cui nel post dei prodotti terminati vedrete quello sfondo orribile. Se non combino un pasticcio dal prossimo mese dovrebbe essere tutto un po’ più carino. Quindi, conoscendo la mia manualità (non esiste) pregate per me!

E voi cos’avete terminato negli ultimi mesi?


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 
Copyright (c) 2010 una casa su un albero. Design by WPThemes Expert
Themes By Buy My Themes And Cheap Conveyancing.